Informativa sulla Privacy

 

La seguente Informativa sulla Privacy fornisce una visione di insieme sulla raccolta e sul trattamento dei vostri dati.


Con le informazioni seguenti vogliamo fornirvi una panoramica del trattamento dei vostri dati personali da parte nostra e dei vostri diritti derivanti dalla legislazione sulla protezione dei dati. Questi diritti possono variare a seconda del fatto che risiediate in uno stato membro dell’UE o in Svizzera, che non è uno stato membro dell’UE.  Quali dati vengono trattati nel dettaglio e il modo in cui vengono usati dipendono in gran parte dalle prestazioni di servizio richieste, rispettivamente concordate.

 

1. Chi è responsabile del trattamento e a chi posso rivolgermi?

 

Il soggetto responsabile è:

GRENKELEASING AG

Schaffhauserstrasse 611

8052 Zurigo

Telefono: +41 44 365 60 -60

 

Il/la responsabile della protezione dei dati della GRENKELEASING AG Svizzera è raggiungibile al seguente indirizzo:

GRENKELEASING AG

Responsabile della protezione dei dati

Schaffhauserstrasse 611

8052 Zurigo

Indirizzo e-mail: datenschutz@grenke.ch

 

2. Quali fonti e quali dati usiamo?

 

Trattiamo i dati personali ricevuti nel quadro della nostra relazione d’affari con i nostri clienti. Inoltre - se necessario per l’erogazione dei nostri servizi - trattiamo i dati personali che otteniamo legalmente dalle fonti accessibili pubblicamente (ad esempio i registri delle esecuzioni e dei fallimenti, i registri  fondiari, i registri  di commercio e associativi, la stampa, Internet) o che ci vengono trasmessi legittimamente dai nostri partner di distribuzione o da altri terzi (ad esempio dalle agenzie di informazioni creditizie).

 

I dati personali rilevanti sono

  • Informazioni personali (nome, indirizzo, data di nascita, luogo di nascita, luogo di attinenza e cittadinanza)

  • Dati di contatto (telefono, indirizzo e-mail)

  • Dati di legittimazione (ad esempio dati della carta d’identità)

  • Dati di autenticazione (ad esempio il campione della firma)

  • Dati dell’ordine (ad esempio gli ordini e i dati di pagamento)

  • Dati derivanti dall’adempimento dei nostri obblighi contrattuali (ad esempio dati  inerenti il fatturato nelle operazioni di pagamento)

  • Informazioni sulla vostra situazione finanziaria (ad esempio dati sulla solvibilità, dati sullo scoring e sul rating, origine dei valori patrimoniali)

  • Dati commerciali/pubblicitari e distributivi (compresi gli score pubblicitari), dati documentali (ad esempio i verbali di consulenza)

 

e altri dati equiparabili alle categorie indicate.

 

3. Perché trattiamo i vostri dati (scopo del trattamento) e su di quale base legale?

 

Trattiamo i dati personali in accordo con le disposizioni del regolamento generale europeo sulla protezione dei dati (RGPD) e della legge federale sulla protezione dei dati (LPD) svizzera:

 

a. Per l’adempimento dei nostri obblighi contrattuali (articolo 6, capoverso 1 b del RGPD ovvero articolo 13, capoverso 2, lettera a della LPD)

 

Il trattamento dei dati avviene per l’erogazione di servizi finanziari nel quadro dell’esecuzione dei nostri contratti con i nostri clienti o per l’esecuzione di misure precontrattuali, svolte a richiesta. Gli scopi del trattamento dei dati dipendono in primo luogo dal prodotto concreto (ad esempio leasing, factoring) e possono comprendere tra l’altro le analisi del fabbisogno, la consulenza e l’esecuzione di transazioni. Gli ulteriori dettagli sugli scopi del  trattamento dei dati si evincono dai documenti contrattuali e dalle condizioni  generali .

 

a. Nel quadro  della ponderazione degli interessi(articolo 6, capoverso 1 f del RGPD ovvero articolo 13, capoverso 2, lettera a della LPD)

 

Se necessario per tutelare i nostri legittimi interessi o quelli di terzi, trattiamo i vostri dati oltre l’esecuzione del contratto, in particolare per

 

Consultazione e scambio di dati con gli uffici pubblici (ad esempio gli uffici d’esecuzione) e le agenzie d’informazioni (ad esempio Creditreform) per la determinazione dei rischi di insolvibilità e inadempienza

 

Allo scopo di verificare  eventuali rischi di insolvibilità e di inadempienza come anche per tutelarci contro atti penalmente rilevanti  raccogliamo delle informazioni sulla vostra persona presso  i locali uffici di esecuzione,  previa dimostrazione del nostro legittimo interesse a tali informazioni (ad esempio  la richiesta di leasing).

Ci riserviamo inoltre il diritto di trasmettere i dati personali raccolti nel quadro di questo rapporto contrattuale e relativi alla richiesta, all’esecuzione e al termine di questa relazione d’affari come anche  i dati relativi ad un comportamento non conforme al contratto o truffaldino alla ZEK (Associazione per la gestione di una centrale di informazioni di credito), casella postale 1108, 8048 Zurigo e a Creditreform Egeli Basel AG, Münchensteinerstrasse 127, 4002 Basilea.

La base legale per  la trasmissione di tali dati è rappresentata dall’articolo 6, capoverso 1, lettera a, articolo 6, capoverso 1, lettera b e articolo 6, capoverso 1, lettera f del RGPD e dall’articolo 13, capoverso 2, lettera a e c della LPD.  La trasmissione di dati giusta l’articolo 6, capoverso 1, lettera f del RGPD  può avvenire solo  qualora ciò sia necessario per tutelare interessi legittimi dei nostri partner di rifinanziamento e non prevalgano invece gli interessi o diritti fondamentali  delle persone interessate, che comportano la necessità di  protezione dei dati personali. 

Le agenzie d’informazioni trattano i dati ricevuti e li utilizzano anche allo scopo  di formare dei profili  (scoring) per fornire informazioni, tra l’altro inerenti la valutazione dell’affidabilità creditizia delle persone fisiche, ai loro clienti nello Spazio economico europeo,  in Svizzera ed eventualmente in altri Paesi terzi (a patto che per questo esista una decisione di adeguatezza della Commissione europea).

Il collegamento seguente fornisce informazioni dettagliate sulle attività delle agenzie d’informazioni ai sensi dell’articolo 14 del RGPD:

    Controllo e ottimizzazione dei procedimenti per l'analisi del fabbisogno allo scopo di un approccio individuale al cliente

    Pubblicità o ricerche di mercato/sondaggi d'opinione, a patto che non abbiate negato l'uso dei vostri dati a questo scopo 

    La tutela dei nostri diritti legali anche in via giudiziaria 

    Garantire a sicurezza IT e il funzionamento IT della nostra impresa 

    Prevenzione e identificazione dei reati 

    Videosorveglianza finalizzata alla salvaguardia del domicilio nelle sue varie articolazioni, la raccolta di mezzi di prova in caso di violazioni, segnatamente aggressioni o frodi  

    Misure per la sicurezza di edifici e impianti (ad esempio controlli di accesso) 

    Misure la salvaguardia dell’inviolabilità del domicilio 

    Misure di gestione aziendale e sviluppo dei servizi e dei prodotti

 


c. Sulla base del vostro consenso (articolo 6, capoverso 1 a del RGPD)


Se ci avete concesso il vostro consenso al trattamento dei dati personali per scopi determinati (ad esempio la diffusione dei dati nel gruppo, la valutazione dei dati sulle operazioni di pagamento per finalità di marketing), la base legale di detto trattamento è il vostro  consenso. Un consenso concesso è revocabile in qualsiasi momento. Questo vale anche per la revoca di

dichiarazioni di assenso concesse prima dell’entrata in vigore del RGPD, vale a dire prima del 25 maggio 2018. La revoca del consenso non intacca la legalità del trattamento dei dati avvenuto fino alla revoca stessa.

 

d. In ragione delle disposizioni di legge (articolo 6, capoverso 1 c del RGPD ovvero articolo 4, capoverso 3 della LPD e articolo 13, capoverso 1 del RGPD) o nell’interesse pubblico (articolo 6, capoverso 1 e del RGPD ovvero articolo 13, capoverso 1 della LPD)

 

Siamo inoltre soggetti a diversi obblighi di legge ovvero a requisiti di legge (ad esempio inerenti la legge sul riciclaggio di denaro, e a legislazione fiscale). Degli scopi del trattamento fanno parte tra l’altro la verifica dell’affidabilità creditizia, il controllo dell’identità e dell’età, la prevenzione delle frodi e del riciclaggio di denaro, l’adempimento degli obblighi fiscali di controllo e segnalazione e la valutazione e il controllo dei rischi.

 

4. Chi riceve i miei dati?

 

All’interno della nostra impresa, hanno accesso ai vostri dati i soggetti che ne hanno bisogno per l’adempimento dei nostri obblighi contrattuali e legali. Anche i prestatori di servizio e gli ausiliari da noi impiegati possono ricevere i dati per gli stessi scopi. Si tratta di imprese nelle categorie delle prestazioni creditizie, delle prestazioni di servizio IT, della logistica, delle prestazioni di servizio di stampa, delle telecomunicazioni, dell’incasso, della consulenza, della distribuzione e del marketing.

Rispetto alla trasmissione dei dati a destinatari al di fuori della nostra impresa deve essere in primo luogo osservato che possiamo trasmettere le informazioni che vi riguardano solo se questo è imposto da disposizioni di legge o se abbiamo ricevuto la vostra autorizzazione. Nel rispetto di questi presupposti, i destinatari dei dati personali possono essere ad esempio:

  • Enti pubblici e istituzioni (ad esempio autorità finanziarie, autorità penali) in presenza di un obbligo legale o su ordine dell’autorità .

  • Altri istituti di prestazioni di servizio creditizie e finanziarie o strutture analoghe alle quali trasmettiamo i vostri dati personali per lo svolgimento della relazione d’affari (a seconda del contratto, ad esempio banche, agenzie d’informazioni).

  • Altre imprese all’interno del nostro gruppo, per la gestione del rischio in ragione di obblighi legali o su ordine dell’autorità .

 

Altri destinatari dei dati possono essere i soggetti per i quali ci avete dato  consenso alla trasmissione dei dati.

 

5. I dati vengono trasmessi in un Paese terzo o a un’organizzazione internazionale?

 

Una trasmissione dei dati a soggetti in stati al di fuori dell’Unione europea (i cosiddetti stati terzi) avviene qualora

  • sia necessaria per l’evasione del vostro ordine (ad esempio gli ordini di pagamento,

  • sia prescritta dalla legge (ad esempio per degli obblighi di notifica previsti dalla legislazione fiscale) o

  • ci abbiate fornito il vostro consenso.

 

6. Come vengono trattati i miei dati sul sito web?

 

Ove non diversamente indicato, trattiamo i vostri dati sul nostro sito web per l’elaborazione della vostra richiesta (articolo 6, capoverso 1 b del RGPD ovvero articolo 13, capoverso 2, lettera a e c della LPD) o in ragione dei nostri interessi legittimi (articolo 6, capoverso 1 f del RGPD ovvero articolo 13, capoverso 2 della LPD) come segue:

 

a. Dati d’uso

 

Ad ogni  accesso ad una pagina e ad ogni richiamo di un file vengono salvati automaticamente  i dati generali in un file di protocollo. Il salvataggio ha esclusivamente finalità statistiche e sistemiche e, in casi eccezionali, di denuncia di reati.

Utilizziamo questi dati per migliorare le nostre pagine web e per presentarvi dei contenuti adeguati ai vostri interessi su diverse pagine web e sui diversi dispositivi. Nel quadro di questo processo, i dati d’uso non vengono associati ai dati personali. Se doveste decidere di comunicarci i vostri dati, questi saranno protetti nel miglior modo possibile durante il processo di immissione. Lo stesso vale anche per il salvataggio nel nostro sistema. Salviamo il vostro indirizzo IP per motivi di sicurezza. Questo potrà essere richiamato in presenza di un interesse legittimo.

Non salviamo la cronologia del browser. Non vi è trasmissione dei dati a terzi o un’altra valutazione, a meno che non esista un obbligo legale in merito. Nel dettaglio, a ogni consultazione / richiamo vengono salvati i seguenti dati:

  • Dispositivo terminale usato

  • Nome del file  consultato / richiamato 

  • Data e ora della visualizzazione

  • Fuso orario

  • Quantità di dati trasmessa

  • Messaggio circa il successo della visualizzazione

  • Descrizione del tipo di browser web impiegato

  • Sistema operativo impiegato

  • Pagina visitata precedentemente

  • Provider

  • Indirizzo IP dell’utente

 

b. Presa di contatto / candidatura

 

 In caso di presa di contatto (ad esempio tramite i moduli di contatto), salviamo i vostri dati per le finalità  di elaborazione della vostra richiesta e per l’eventualità che sia necessaria un’ulteriore corrispondenza. Tutti i dati verranno cancellati dopo che sarà stata elaborata la vostra richiesta. Fanno eccezione i dati per i quali esistono degli obblighi di conservazione previsti dalla legge o di altra natura.

 

c. Registrazione

 

Usiamo i dati indicati in occasione della registrazione solo per permettervi l’uso della nostra offerta.

Nel quadro del processo di registrazione raccogliamo i seguenti dati:

  • Indirizzo e-mail,

  • Nome utente,

  • Password.

 

d. Newsletter

 

Siamo felici di informarvi, sulla base della vostra autorizzazione,  per tramite della nostra newsletter in merito alle novità più recenti (articolo 6, capoverso 1 a del RGPD).

Per l’invio di una newsletter dovete immettere e inviare il vostro nome e il vostro indirizzo e-mail; potete inoltre fornire volontariamente degli altri dati. Dopo che ci avete comunicato il vostro indirizzo e-mail, riceverete da noi un’e-mail all’indirizzo e-mail da voi indicato nella quale dovrete cliccare su un collegamento di conferma per la verifica dell’indirizzo e-mail da voi fornito.

I vostri dati verranno salvati da noi solo allo scopo di inviare la newsletter. Salviamo inoltre il vostro indirizzo IP e la data della vostra iscrizione, in modo da poter dimostrare l’iscrizione alla newsletter nei casi di dubbio.

Potete disdire in qualsiasi momento l’iscrizione alla newsletter cliccando sull’apposito collegamento a piè pagina della newsletter stessa.

 

e. Uso dei cookie

 

Per rendere più interessante la visita dei nostri siti web e consentire l’uso di determinate funzioni, utilizziamo i cosiddetti cookie in diverse pagine. Si tratta di piccoli file di testo che vengono salvati sul vostro terminale. Alcuni dei cookie da noi usati vengono cancellati al termine della sessione del browser, vale a dire dopo la chiusura del vostro browser (i cosiddetti cookie di sessione). Degli altri cookie rimangono sul vostro terminale e permettono a noi o ai nostri partner di riconoscere il vostro browser in occasione della visita successiva (i cosiddetti cookie permanenti).

Attraverso i cookie non è possibile accedere ad altri file sul vostro computer né determinare il vostro indirizzo e-mail.

La maggior parte dei browser è impostata in modo tale che i cookie vengano accettati automaticamente. Se nel vostro browser sono salvate le impostazioni standard per i cookie, tutti i processi si svolgeranno in background senza che ve ne accorgiate. Avete tuttavia la possibilità di modificare queste impostazioni.

Potete impostare il vostro browser in modo da essere informati del salvataggio dei cookie,  così da potere decidere caso per caso circa la loro accettazione,  o decidere di escluderla in generale o per casi determinati  

Se limitate l’accettazione dei cookie, alcune funzioni del nostro sito web potrebbero  essere limitate.

 

f. Analisi di portata  tramite Piwik

 

Sulla base dei nostri interessi legittimi (vale a dire l’interesse all’analisi, all’ottimizzazione e alla gestione economica della nostra offerta online ai sensi dell’articolo 6, capoverso 1, lettera f del RGPD ovvero dell’articolo 13, capoverso 2 della LPD), utilizziamo Piwik, un software open source, per la valutazione statistica degli accessi degli utenti.

Il vostro indirizzo IP verrà abbreviato prima di essere salvato. Piwik impiega tuttavia i cookie, che vengono salvati sul computer dell’utente e che permettono un’analisi dell’uso di questa offerta online da parte dell’utente. Sulla base dei dati trattati possono essere creati dei profili d’uso pseudonimi dell’utente. Le informazioni prodotte dai cookie in merito al vostro uso di questa ’offerta online verranno salvate sul nostro server e non verranno trasmesse a terzi.

Questo trattamento dei dati può essere qui negato come segue:

Potete qui decidere se nel vostro browser possa essere salvato un cookie di analisi web univoco, per consentire al gestore del sito web di registrare e analizzare diversi dati statistici.

Se desiderate negare il vostro assenso, cliccate sul collegamento seguente per salvare nel vostro browser il cookie di disattivazione di Piwik.

 
 

g. Integrazione di video di YouTube


Sulla base del nostro interesse legittimo integriamo dei video di YouTube nella nostra offerta online, salvati su www.youtube.com, questi sono riproducibili direttamente dal nostro sito web.

Con la visita al sito web, YouTube riceve l’informazione che avete visitato la sotto-pagina corrispondente del nostro sito web. Vengono inoltre trasmessi i dati indicati al punto 6 a) della presente informativa. Questo avviene indipendentemente dal fatto che abbiate un account utente YouTube al quale avete effettuato l’accesso o che non abbiate nessun account utente. Se avete effettuato l’accesso a Google, i vostri dati vengono associati direttamente al vostro account. Se non desiderate l’associazione al vostro profilo YouTube dovete disconnettervi prima di attivare il pulsante. YouTube salva i vostri dati quale profilo d’uso e li usa a scopo pubblicitario, per ricerche di mercato e/o per la configurazione personalizzata del proprio sito web. Una tale analisi avviene soprattutto (anche per utenti che non hanno effettuato l’accesso) per la fornitura di pubblicità personalizzata  e per informare altri utenti del social network sulle vostre attività sul nostro sito web. Avete il diritto di opporvi alla creazione di tali profili utente, a questo scopo dovete però rivolgervi direttamente a  YouTube.

L’informativa sulla protezione dei dati contiene maggiori informazioni sullo scopo e sull’estensione della raccolta dei dati e sul loro trattamento da parte di YouTube. Contiene inoltre anche maggiori informazioni sulle vostre possibilità di revoca e gestione per la protezione della vostra sfera privata: https://policies.google.com/privacy?hl=it&gl=it

Google tratta i vostri dati personali anche negli USA e si è sottomesso al UE-USA-Privacy Sield.

 

7. Per quanto vengono salvati i miei dati?

 

Trattiamo e salviamo i vostri dati personali finché è necessario per l’adempimento dei nostri obblighi contrattuali e legali. Al riguardo deve essere tenuto in considerazione che la nostra relazione d’affari rappresenta un contratto di durata che impegna per diversi anni.

Se i dati non sono più necessari per l’adempimento degli obblighi contrattuali o legali , questi verranno regolarmente cancellati, a meno che il loro trattamento ulteriore - limitato nel tempo - non sia necessario per gli scopi seguenti:

  • Adempimento di obblighi di conservazione previsti dalla legislazione commerciale e fiscale: vanno citati ad esempio il codice delle obbligazioni (articolo 958 f del CO), la legge sul riciclaggio di denaro (articolo 7 della LRD) e la legge sull’IVA (articolo 70 della LIVA). I termini ivi indicati per la conservazione rispettivamente la documentazione vanno da uno a dieci anni.

  • Conservazione dei mezzi probatori nel quadro delle norme sulla prescrizione. Ai sensi dell’articolo 127 e seguenti del CO, il termine di prescrizione ordinario è pari a 10 anni.

 

8. Quali sono i miei diritti alla protezione dei dati?

 

Ogni persona interessata ha nei nostri confronti

  • il diritto all’informazione ai sensi dell’articolo 15 del RGPD e dell’articolo 8 della LPD,

  • il diritto alla correzione ai sensi dell’articolo 16 del RGPD e dell’articolo 5 della LPD,

  • il diritto alla cancellazione ai sensi dell’articolo 17 del RGPD e dell’articolo 15 della LPD,

  • il diritto alla limitazione ai sensi dell’articolo 18 del RGPD e dell’articolo 15 della LPD,

  • il diritto all’opposizione ai sensi dell’articolo 21 del RGPD,

  • il diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell’articolo 20 del RGPD.

     

Per il diritto all’informazione valgono le limitazioni ai sensi dell’articolo 9 della LPD.

Un consenso fornito al trattamento dei dati personali può essere revocato in qualsiasi momento. Questo vale anche per la revoca di dichiarazioni di assenso concesse prima dell’entrata in vigore del regolamento sulla protezione dei dati, vale a dire prima del 25 maggio 2018. Tenete presente che la revoca varrà solo per il futuro. I trattamenti avvenuti prima della revoca non sono interessati dalla revoca stessa.

 

9. Esiste per me un obbligo alla messa a disposizione dei dati?

 

Nel quadro della nostra relazione d’affari dovete mettere

a disposizione i dati personali necessari per l’avvio e la messa in pratica di una relazione d’affari e per l’adempimento degli obblighi a essa connessi o che siamo obbligati a raccogliere dalla legge. Senza questi dati non saremo di norma in grado di stipulare o eseguire il contratto con voi.

 

In particolare, ai sensi delle norme della legge contro il riciclaggio di denaro, siamo tenuti a identificarvi sulla base del vostro documento d’identità e a raccogliere e conservare il nome, il luogo di nascita, la data di nascita, la cittadinanza, l’indirizzo e i dati del documento d’identità prima di dare vita alla relazione d’affari. Affinché possiamo

rispettare questi obblighi di legge, siete tenuti a mettere a nostra disposizione le informazioni e le documentazioni necessarie ai sensi della legge sul riciclaggio di denaro e a segnalarci tempestivamente le eventuali variazioni occorse nel corso della relazione d’affari. Se non doveste mettere a nostra disposizione le informazioni e le documentazioni necessarie, non potremo avviare o proseguire la relazione d’affari da voi desiderata.

 

10. In che misura esiste un processo decisionale automatizzato?

 

Per l’avvio e la messa in pratica della relazione d’affari non ricorriamo fondamentalmente a nessun processo decisionale completamente automatizzato ai sensi dell’articolo 22 del RGPD. Se dovessimo impiegare questo procedimento in singoli casi, vi informeremo appositamente in merito, ove questo sia prescritto dalla legge.

 

11. Avviene una profilazione?

 

Trattiamo in parte i vostri dati in forma automatica con l’obiettivo di valutare determinati aspetti personali (profilazione). Utilizziamo ad esempio la profilazione nei casi seguenti:

  • Sulla base delle disposizioni legali e normative siamo obbligati a combattere il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e i reati contro il patrimonio. In questo contesto avvengono anche delle valutazioni dei dati (tra l’altro nelle operazioni di pagamento). Queste misure sono volte anche alla vostra protezione.

  • Per potervi informare sui prodotti e consigliarvi miratamente utilizziamo degli strumenti di valutazione, che ci consentono una comunicazione e una pubblicità personalizzata in base alle esigenze, comprendenti la ricerca di mercato e i sondaggi di opinione.

  • Nel quadro della valutazione della vostra affidabilità creditizia usiamo lo scoring. In questo contesto viene calcolata la probabilità che un cliente onori i propri obblighi di pagamento come da contratto. Nel calcolo possono confluire ad esempio rapporti reddituali, spese, obbligazioni esistenti, professione, datore di lavoro, durata dell’impiego, esperienze ricavate dalla precedente relazione d’affari, rimborso come da contratto di crediti precedenti e informazioni delle agenzie di informazioni creditizie. Lo scoring si fonda su un procedimento matematico-statistico noto e collaudato. I valori calcolati ci aiutano nel processo decisionale nel quadro delle conclusioni di prodotti e confluiscono nella gestione del rischio corrente.

 

Informazioni sul vostro diritto di opposizione ai sensi dell’articolo 21 del RGPD

 

1. Diritto di opposizione riferito ai singoli casi

 

In ragione di motivi derivanti dalla vostra situazione particolare, avete il diritto di opporvi  in qualsiasi momento contro il trattamento dei dati personali che vi riguardano, che avviene sulla base dell’articolo 6, capoverso 1, lettera e del RGPD (trattamento dei dati nell’interesse pubblico) e dell’articolo 6, capoverso 1, lettera f del RGPD (trattamento dei dati sulla base del perseguimento dell’interesse); questo vale anche per una profilazione fondata sulla presente disposizione ai sensi dell’articolo 4, n° 4 del RGPD.

 

Se vi opponete, non tratteremo più i vostri dati personali, a meno che non siamo in grado di dimostrare dei motivi degni di protezione , superiori ai vostri interessi, ai vostri diritti e alle vostre libertà o a meno che il trattamento non sia finalizzato alla tutela e /o difesa dei nostri diritti  

 

2. Diritto di opposizione contro un trattamento dei dati per scopi di pubblicità diretta

 

In alcuni casi trattiamo i vostri dati personali per effettuare la pubblicità diretta. Avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento contro il trattamento dei dati personali che vi riguardano per tali scopi pubblicitari; questo vale anche per la profilazione, ove questa sia connessa a tale pubblicità diretta.

 

Se presentate obiezione contro il trattamento per finalità di pubblicità diretta, i vostri dati personali non saranno più trattati per queste finalità.

 

L’obiezione può essere presentata informalmente e dovrebbe essere possibilmente indirizzata a:

 

GRENKELEASING AG

Responsabile della protezione dei dati

Schaffhauserstrasse 611

8052 Zurigo

Indirizzo e-mail: datenschutzanti spam bot@grenkeanti spam bot.ch